MedicinaOltre.com PATOLOGIE    DIZIONARIO MEDICO     CONTATTI     PUBBLICITA'    CREDITS     HOME 
MedicinaOltre - guida pratica per la famiglia
TUTTI GLI ARTICOLI:
RICERCA SU TUTTO IL SITO:

RICERCA ARTICOLI







Schede descrittive patologie comuni
"Eruzioni acneiformi"
Versione mobile

Eruzioni acneiformi

Categoria: Malattie della pelle


Descrizione
L'acne dei neonati un esempio di eruzione acneiforme che pu comparire in epoca neonatale dalla nascita fino al terzo mese di vita ed dovuta a ormoni materni transplacentari dotati di attivit androgenica.
Dopo il terzo mese di vita anche fino al quinto anno di et, pu insorgere la cosiddetta acne degli infanti.
Talvolta, dopo l'assunzione di farmaci, si osserva un'eruzione chiamata comunemente acne da farmaci.
Come conseguenza dell'esposizione accidentale a composti aromatici clorinati pu comparire una manifestazione cutanea sempre simile all'acne volgare, che viene denominata cloracne. La cosiddetta acne occupazionale (o folliculosi da idrocarburi), un'eruzione causata dal contatto ripetuto della cute con sostanze tipo oli minerali o prodotti clorati.
Acne meccanica il termine usato per indicare un disordine acneiforme dovuto a traumi ripetuti in alcune zone particolari da parte di indumenti o attrezzature sportive.
L'acne cosmetica una dermatite acneiforme conseguente all'uso di sostanze contenute in alcuni cosmetici, cosi' come l'acne da brillantina compare al confine del cuoio capelluto dopo l'applicazione, appunto, di sostanze grasse per capelli.
L'acne da detergenti invece una manifestazione papulosa e comedonica che pu insorgere dopo uso eccessivo di alcuni saponi contenenti sostanze batteriostatiche.

Eruzioni acneiformi